chirurgia maxillo facciale

E' la branca che si occupa del trattamento delle deformità scheletriche e dei tessuti molli del volto, congenite e/o acquisite. Specialisti del settore si occupano di:

trattare chirurgicamente deformità ossee che alterano la normale funzione masticatoria.

trattare, chirurgicamente e non, fratture del distretto facciale.

trattare gravi difetti ossei, secondari a perdita di elementi dentari da lunga data o da altra causa, che impediscono l'applicazione di protesi e/o impianti dentali.